tantù

È in uscita il nuovo romanzo di Nicky Di Paolo, “Tantù, la zanzara del Corno”, con presentazione e foto di Alberto Vascon (EdiBios, Cosenza, 216 pp., euro 15,00). Come dice Di Paolo nell’Introduzione “L’Africa compresa fra il Tropico del Cancro e quello del Capricorno rappresenta la parte più vasta dell’intero pianeta a essere abitata dalla zanzara anopheles, tristemente famosa in quanto colpevole di trasmettere all’uomo la malaria. In questo scritto di pura fantasia, in cui i personaggi non trovano riscontro in una realtà passata o attuale, restano tangibili le sensazioni provate a faccia a faccia con l’anopheles: è palese la diversità di approccio alla malaria da parte dell’abitante del Corno prima e dopo la colonizzazione italiana, è chiara la sfida continua dell’africano alla morte, è innegabile l’ineluttabilità del dramma e purtroppo, per quelle genti, appare ancora lontana la speranza di una vita migliore”.

Per informazioni, prenotazioni e acquisti scrivere
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o contattare il 329 4911445.
EdiBios, Via De Rada, 10 - 87100 Cosenza
www.edibios.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
tel. 3294911445 - fax 0984 25606

 

Gli imprenditori italiani in Asmara e Massaua

Cicero Francesco, Antonino, Emilio

Autore: Cicero Roberto

Cicero Francesco, meglio noto come "Ciccillo" nasce a Martina Franca (Taranto)  nel 1892 da una famiglia di tipografi. Assieme alla moglie Giuseppa Miano nata a Villafranca Tirrena (Messina) il 10 agosto del 1910, ha avuto tre figli: Leo ex Consulente aziendale e Commercialista (ora vedovo)  che vive a Napoli , Armando Consulente esperto  in Comunicazione, Marketing e Pubblicità che vive a Roma con la famiglia ed ha scritto di recente il libro “Start Up - Cera una volta il lavoro” edito da Edizioni Opposto nel 2014  e Roberto imprenditore fieristico che vive a S. Giovanni in Persiceto (BO) con la famiglia.

Nel 1915 Francesco si trasferisce all'Asmara (Eritrea)  dove, con suo fratello Antonino, costituisce un’industria tipografica, mentre l’altro fratello Emilio, apre  una fabbrica di caramelle.Avviano in seguito nuove attività produttive : un mobilificio, una vetreria, un grande bazar nella principale strada di Asmara. A  Massaua (Eritrea) Francesco è proprietario  e gestore di un  grande bazar e del lido con annesso  ristorante e piano bar, nel quale contribuisce al lancio del noto cantante Renato Carosone.

Nel 1938 Cicero Francesco costituisce la prima squadra di calcio denominata "Dopo Lavoro CICERO"  con maglia arancione e costruisce in Asmara il campo sportivo “Cicero”, che esiste tutt'ora nel 2014. Nel 1949 é nominato presidente della "G.S.A  Gruppo Sportivo Asmara".Il campo sportivo in seguito fu donato alla Croce Rossa Italiana  per evitare che finisse nelle mani degli inglesi, quando sbarcarono a Massaua con l'armata indiana.

Nel 1947 la famiglia  rientra a Napoli. Qui “Ciccillo” riprende la sua originaria attività di tipografo organizzando una struttura ben attrezzata e di gran successo. Muore a Napoli nel 1956. La sua più stretta collaboratrice, la moglie Giuseppa Miano in Cicero, muore a Vignola (Modena) nel 2007.Cicero Francesco ha vissuto ad Asmara dal 1915 al 1946, mentre  la moglie Giuseppa Miano dal 1930 al 1947.

***************************************************************

Per ulteriori informazioni prego contattare:

Leopoldo Cicero
Via Posillipo, 38
80123 NAPOLI
Tel.0815756202

Roberto Cicero
Via  Samoggia Vecchia, 2
40017 San Giovanni in Persiceto (Bo)
Tel. +39 052 682612   tel. Cellulare   +39 3285971708  
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3

Sostieni Maitaclì

btn donate link

Nenne Sanguineti Poggi

sangiuneti-home3

Ricerca in Maitaclì
Chi è online
 16 visitatori online