× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

Ben trovati buona domenica, ci trovhttp://wwiamo in cattedrale fra poco, a dopo.

Di più
29/03/2020 17:40 #29918 da La Sirocchia
Caro Francesco non sei solo a sognare, siamo in tanti e tutti nello stesso sogno ci ritroviamo e ci riconosciamo proprio come facciamo nel nostro forum, non abbandoniamo il nostro ritrovarci in Cattedrale, le nostre passeggiate per le vie di Asmara, il nostro appuntamento giornaliero qui nel forum. Non importa se gli altri non ci capiscono, basta che noi capiamo gli altri. Ti saluto e ringrazio di farci partecipare a tanti ricordi.
Sonia ricevi un abbraccio forte e sincero, a te e a tutti voi il nostro costante pensiero.
Lulù, Silvano ricevete il mio saluto e costante ricordo, a tutti coloro che fanno solo capolino e guardano da lontano il forum contraccambio con un saluto amichevole.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/03/2020 17:22 #29917 da La Sirocchia
Tutto il giorno senza connessione, scusate ma non è colpa mia, vi ho pensato e salutato tutti e ora lo faccio con entusiasmo BUONA SERATA e ogni bene giunga nelle vostre case dove siete tutti ubbidienti alle regole. Finirà tutto e insieme festeggeremo la rinascita, a presto dunque! in alto i cuori.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/03/2020 13:32 #29916 da Francesco
Salve a tutti, e state tutti a casa perchè, lì fuori, c'è il lupusvirus in agguato....mortacci sua!
Uno dei tanti passatempi che ho, in questi lunghi giorni bui, è quello di chiudere gli occhi e ricordare tanti fatti del mio passato, senza un preciso ordine cronologico, così da uun avvenimento recente ad altro di decine di anni fà. L'altro giorno mi sono ritrovato, intorno alla fine degli anni quaranta, nella nostra cara Asmara
innanzi ad una vetrina di un negozio di frutta, specializzato a vendere merce italiana, fresca, come l'uva, pere, pesche, insomma tutto quel ben di Dio che non era possibile coltivare in Eritrea e dintorni. Quel negozio era ubicato in vidi fronte il Teatro Impero
ed il Bar di fianco. Qualcuno di voi ricorda? Ricordo che la preziosa merce arrivava in aereo dall'Italia ogni settimana e costava molto rispetto ai prodotti locali. Mia madre era una cliene fissa, ove acquistava inoltre noci, olive,sottaceti e alici sottolio.
Ci sara' fra voi qualcuno che ricordera qualcosa?

EEA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/03/2020 09:49 #29915 da Narrante
Buongiorno a tutti. Commovente la poesiola di Wania. Ormai si vive di ricordi nella speranza di sconfiggere e debellare Messer:
"Corona-Virus"

che al momento ha preso il comando della situazione!

Ma noi restiamo a casa con la sicurezza che chi la dura la vince!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/03/2020 09:25 - 28/03/2020 12:08 #29914 da wania
Buongiorno Carissimi Tutti, ho spostato un po' la tendina della finestra su via Cairoli e sono stata lì a guardare: tutto è fermo, immobile, una fila lunga di persone fermissime - ordinatamente distanziate l'una dall'altra - aspetta di entrare nel forno giù, qui da me al pianterreno, ne entra una alla volta...Per comprare due panini e un litro di latte ci vuole un'ora! ! ma il forno ora vende anche le uova, i salumi, i formaggi l'olio il vino e...la farina, ovviamente! Al dilà dello slargo, dove la via Cairoli s'incrocia con la via Marconi, la sede dei Vigili Urbani -un bell'edificio bianco, le belle tegole rosse del tetto - una volta era una scuola elementare. Quante volte, ero piccina, avrò avuto 4 anni, la mamma e la tata mi mettevano li' in piedi su uno sgabellino e mi dicevano: Guarda bene la scuola e appena vedi uscire le bembine diccelo che si va giù a far attraversare la Cicci', si vien su e si mangia.La Cicci', infatti - la mia sirocchia più grande - andava a scuola li'........mi piaceva aspettare l'uscita da scuola delle bambine, tutte in fila, ordinate due per due e quando individuavo la sirocchia..che gioia! Sapevo che nel pomeriggio lei mi avrebbe raccontato cosa aveva fatto in classe e avrebbe recitato le poesiole.......Io le imparavo e una me la ricordo ancora......dopo 84 (ottantaquattroi) anni!

Chiccolino dove sei?
Sottoterra non lo sai?
E là sotto non fai nulla?
Dormo dentro la mia culla.
Dormi sempre ma perché?
Voglio crescer come te.
E se tanto crescerai,
Chiccolino che farai?
Una spiga metterò,
Tanti chicchi ti darò!

Sirocchia questo post è per te. Ecco due vecchine ritornate bambine!
Ultima Modifica: 28/03/2020 12:08 da wania.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/03/2020 07:51 #29913 da La Sirocchia
a casa tutti a casa!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.585 secondi