× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

ANNO NUOVO Befane rifatte a nuovo...

Di più
12/02/2019 13:46 - 12/02/2019 13:47 #29411 da Francesco
Continuo io per alcuni versi.....tutti saranno quasi 200.

Protagonista di quest'egloga (sempre di messer Lorenzino) di argomento "bucolico" è il pastore Corinto, che si strugge d'amore per la bella ninfa Galatea (che non ricambia i suoi sentimenti, essendo votata al culto della casta dea Diana).

e ’l sonno aveva ogni animal terreno
dalle fatiche lor diurne sciolti:
e il mondo è d'ombre e di silenzio pieno.

Sol Corinto pastor ne' boschi folti
cantava per amor di Galatea
tra' faggi, e non v'è altri che l'ascolti:

né alle luci lacrimose avea
data quiete alcuna, anzi soletto
con questi versi il suo amor piangea:

— O Galatea, perché tanto in dispetto
hai Corinto pastor, che t'ama tanto?
perché vuoi tu che muoia il poveretto

eea
Ultima Modifica: 12/02/2019 13:47 da Francesco.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12/02/2019 08:56 - 12/02/2019 08:57 #29410 da wania
La luna in mezzo alle minori stelle
chiara fulgea nel ciel quieto e sereno
quasi ascondendo lo splendor di quelle..........


E POI NON RICORDO ALTRO.......


Un caro saluto a tutti quanti Evviva Lorenzo il Magnifico, fiorentino.
Ultima Modifica: 12/02/2019 08:57 da wania.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12/02/2019 07:38 #29409 da Francesco
Il trionfo di Bacco e Arianna

Quant’è bella giovinezza,
che si fugge tuttavia!
chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c’è certezza.

Quest’è Bacco e Arïanna,
belli, e l’un dell’altro ardenti:
perché ’l tempo fugge e inganna,
sempre insieme stan contenti.
Queste ninfe ed altre genti
sono allegre tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c’è certezza.

Questi lieti satiretti,
delle ninfe innamorati,
per caverne e per boschetti
han lor posto cento agguati;
or da Bacco riscaldati
ballon, salton tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia
di doman non c’è certezza.

Queste ninfe anche hanno caro
da lor essere ingannate:
non può fare a Amor riparo
se non gente rozze e ingrate:
ora, insieme mescolate,
suonon, canton tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c’è certezza.



Questa soma, che vien drieto
sopra l’asino, è Sileno:
così vecchio, è ebbro e lieto,
già di carne e d’anni pieno;
se non può star ritto, almeno
ride e gode tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c’è certezza.

Mida vien drieto a costoro:
ciò che tocca oro diventa.
E che giova aver tesoro,
s’altri poi non si contenta?
Che dolcezza vuoi che senta
chi ha sete tuttavia?
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c’è certezza.

Ciascun apra ben gli orecchi,
di doman nessun si paschi;
oggi siam, giovani e vecchi,
lieti ognun, femmine e maschi;
ogni tristo pensier caschi:
facciam festa tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c’è certezza.

Donne e giovinetti amanti,viva Bacco
e viva Amore!
Ciascun suoni, balli e canti!
Arda di dolcezza il core!
Non fatica, non dolore!
Ciò c’ha a esser, convien sia.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c’è certezza.


Lorenzo de' Medici

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
09/02/2019 08:07 #29408 da wania
Eh...il congiuntivo! C'era una volta......ora non più!.......


Le Foibe, Francesco, di quelle non ne parlano mai........Una preghiera particalare domani la diremo, si, grazie di aver ricordato questab data.

Buon fine settimana a tutti, bye, cisi.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
09/02/2019 00:48 #29407 da Francesco
Domenica 10 gennaio ricorre il Giorno della Memoria per ricordare
i nostri fratelli (della Venezia G., Carnia, Istria, territorio di Fiume e
parte della Dalmazia), in parte cacciati dalle loro secolari terre ed
parte uccisi (infoabizzati).
UNA PRECE

vedi il seguente link:
it.wikipedia.org/wiki/Massacri_delle_foibe

eea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
08/02/2019 16:44 #29406 da La Sirocchia
meno male che i soldi non li tieni se no quanti congiuntivi uccideresti? ciao.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.305 secondi