× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

EUCALIPTUS QUATTRO

Di più
08/10/2017 05:41 #28611 da La Sirocchia
S, si, tutto bene, comunque oggi è domenica e ne abbiamo 8 del mese di ottobre, Ci vediamo

Allegato is2.jpg non trovato


in Cattedrale. Buona domenica a tutti.
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
07/10/2017 11:25 #28610 da wania
SIROCCHIA si, oggi 7 ottobre, ha scritto solo Francesco - finora - ma ieri 6 0tt0bre ha scritto due post Francesco uno io e uno te. E' di lì che devi partire a leggere quando entri , dal tuo ultimo devi andare a leggere se vuoi rimanere in contatto con tutti noi, tutti si fa per dire ma insomma noi del forum via. Se leggi solo l'ultimo perdi la conversazione no?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
07/10/2017 09:09 #28609 da La Sirocchia
Oggi 7ottobre trovo sul mio computer un unico messaggio, che è di Francesco. Il buon giorno è per tutti. Vi saluto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
06/10/2017 23:36 #28608 da Francesco
Ciao SIROCCHIA,
ti ho appena inviato l'email con quell'indirizzo.
eea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
06/10/2017 16:33 #28607 da Francesco
Il predetto insano provvedimento, segue il decreto ministeriale degli Interni ( min. Minniti)che prevede , per circa 75 mila profughi (zecche), riconosciuti tali da un'apposita commissione, l'assegnazione di un alloggio popolare ed un posto di lavoro nel pubblico e nel privato.Tutta questa grande porcheria in barba a milioni di italiani disoccupati e senza casa.

Siamo l'unica nazione (si fa per dire) che privilegia lo straniero, sconosciuto, senza storia, senza la conoscenza di una fedina penale e, sopratutto, senza conoscere il suo stato sanitario.

L'imperativo è esportare cervelli ( tutti i nostri giovani che emigrano), ma importare .....mi astengo dal definirli!

EEA.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
06/10/2017 16:16 #28606 da Francesco
Buonasera a tutti, italiani addio!
Mi giunge notizia che la ministra dell'istruzione ( si fa per dire) , senza laurea, ma con un modesto diplomino triennale delle antiche "avviamento professionale" avrebbe deciso
( ....e questo ci meritiamo), motu proprio di assumere i migranti, anche con permesso di soggiorno breve, da utilizzare quali bidelli, assistenti, personale di segreteria ecc. , a tempo indeterminato "scavalcando" migliaia di precari italiani (molti dei quali in possesso di diploma e laurea), in attesa da anni di una stabilità!
Questa è l'Italia, meditate!

EEA

<< Fedeli "assume" gli immigrati I bidelli precari sono in rivolta
Il decreto del ministero dell'Istruzione e della Ricerca: graduatorie di terza fascia aperta agli extracomunitari. Le proteste di Feder.ata: "Scavalcati i precari"
Claudio Cartaldo - Ven, 06/10/2017 - 09:52
Adesso i migranti non vengono a svolgere solo i lavori che gli italiani non intendono più fare.
Ma anche quelli piuttosto ambiti, o che comunque hanno lunghe file di attesa a causa della crisi del mercato del lavoro. Come i bidelli. Un decreto del ministro Valeria Fedeli, infatti, permetterà agli stranieri, anche i migranti con semplice permesso di soggiorno, di accedere alla terza fascia della graduatoria Ata per le scuole. Scavalcando così migliaia di italiani in attesa da anni.
Da lungo tempo infatti le graduatorie per le supplenze del personale amministrativo, tecnico e ausiliario nelle scuole italiane scorre a rilento. In molti vi aspirano, anche solo per lavorare qualche mese. Ma adesso dovranno fare i conti con la concorrenza degli stranieri.
Il governo per far fronte alla richiesta dell'Ue di permettere a tutti gli immigrati comunitari, profughi e titolari di protezione sussidiaria o permesso di soggiorno di contendere agli italiani le supplenze o i posti fissi del settore Ata nella scuola. Il decreto dice per la precisione "titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permenente". Quindi via libera agli extracomunitari.
La protesta, come spiega La Verità oggi in edcola, è stata portata avanti dal Presidente nazionale di Feder.ata, Giuseppe Mancuso: "Negli ultimi anni si sono persi posti di lavoro nel settore del personale non docente della scuola - dice - I pensionati non sono stati rimpiazzati e circa 15- 20.000 precari attendono un inserimento stabile: sono precari che hanno già avuto una formazione e hanno un’esperienza del lavoro, molto delicato, da compiere nella scuola". Precari che potrebbero essere superati dagli immigrati. "È decisamente irrazionale scavalcare questi precari che attendono da anni e immettere cittadini di altri Paesi che possono avere tutte le qualità e anche titoli equivalenti ma non possono avere l’esperienza già maturata sul campo dai precari italiani".>>.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.314 secondi