× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

EUCALIPTUS QUATTRO

Di più
20/07/2017 07:16 #28486 da wania
Ciao Francesco, buongiorno. Grazie, noi l'abbiamo vista l'Asmara invecchiata e abbandonata, te nel 2004 io una dozzina di volte dal 1985 al 2011. E' la nostra cara amata città del cuore che ogni volta mi ha accolto con affetto e gioia, con tanti anni di più, tante guerre e battaglie attraversate, rughe a non finire, ma sempre lei. Come quando si va a trovare un amico di gioventù, invecchiato insieme a noi. Che? forse non lo ami più perché è brutto e vecchio?. Starei qui ancora ore a parlare con te di questo ma stamattina sono di commissioni e devo già uscire, anzi "sortire"....si a Firenze si dice ora sorto, ci sentiamo quando rientro! ! ciao grazie comunque ne riparleremo.

Buongiorno e buona giornata a tutti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
20/07/2017 05:46 #28485 da Francesco
Ciao WANIA,
non è un omaggio alla cosidetta Unesco, ma è una cronistoria dello stile architettonico che imperversava nella nostra ( solo nostra) città tra gli anni '20 e '30.


Clicca quì per leggere articolo
All'interno basta cliccare sui piccoli riquadri per vedere foto dei monumenti e palazzi in pieno degrado.

www.ilpost.it/2017/07/11/asmara-la-piccola-roma-in-eritrea/

EEA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/07/2017 18:24 #28484 da Francesco
Caro AGAU,
non sapevo che fosse morta quella che fu la tua nutrice. Quante volte, in passato, l'hai citata per le sue doti!
Con l'occasione ti invio le mie fraterne condoglianze.

EEA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/07/2017 08:46 - 22/10/2017 15:19 #28483 da wania
Ne parlavi spesso e con tanto affetto di questa tua seconda Mamma che pareva anche a noi tutti di conoscerla. Sentite condoglianze e un abbraccio insieme alla tua sorella abissina. Wania.


Non mi risulta che l'UNESCO dia filùs ai governi, non è mai successo. Farò una ricerca in ambito sicuro, sano e corretto. Speriamo!

A me dispiace moltissimo non poter più andarci "in quel degrado", non ce la faccio più! ! Accidenti alla vecchiaia..............

Buona giornata a tutti tutti!
Ultima Modifica: 22/10/2017 15:19 da wania.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/07/2017 07:41 #28482 da Agau-del-Semien
Ciao Wania, ciao Tutti.

La mia cara seconda Mamma, dopo aver vissuto cento anni in completa devozione per la sua Mariam, e' tornata tra le natie montagne nel Gheralta, tra le mille chiese nascoste tra caverne ed affranti.
Mia sorella Abissina e' corsa all'Asmara suo malgrado per portare l'ultimo suo e mio saluto alla Mamma e alla grande Donna che tanto ci ha insegnato.

Mi ha confermato che la città' esiste nella sua struttura principale ma i palazzi, le case le villette riportano il totale degrado ed abbandono in cui sono stati lasciati da anni.

Non ci rimane che continuare a volare con la nostra fantasia e ricordi e pensare la nostra Asmara come era e come l'abbiamo lasciata. Ora e' altra cosa e sarà sempre peggio.

E' tristemente vero quello che dici riferendoti alle nostre strade, città' e contrade. Anche da noi l'abbandono e quasi totale. E' ciò' che si merita il popolo bue itagliano.

Un abbraccio a tutti voi cari Amici del Mai Tacli.

Agau

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
18/07/2017 13:03 - 18/07/2017 13:10 #28481 da Francesco
EEA erga omnes!
Anzitutto, mi rallegro per uno dei nostri, che è rientrato nel forum, da lungo tempo disertato, ma non per cattiveria...
Quindi, un plauso al figliol prodigo!
Resto fermamente convinto che Asmara è dei nostri avi, i quali hanno trasformato un umile villaggio di contadini - su cui emergeva il tucul di Ras Alula - in una moderna città denominata alla fine degli anni trenta, ovvero nel periodo del suo massimo sviluppo, "Piccola Roma."
Questa ridente città , nota anche per lo sviluppo architettonico dell'Art Decò, è anche nostra ( noi sopravvissuti) perchè, in parte, ci siamo cresciuti , l'amiamo e non la dimenticheremo mai!
Altro che Unesco dei miei stivali!
Si, WANIA, come saprai, Asmara l'ho rivista una decina d'anni fà....ma, come lamenta AGAU, la città, i suoi monumenti e palagi restano in stato di miserevole abbandono!
Sicuramente, i pochi miseri fondi dell'Unesco ( ente inutile, quanto la Fao e la stessa Onu), destinati alla città, allieteranno i portafogli dei satrapi locali.

Un altro plauso anche alla nostra SIROCCHIA.
Dopo avere letto il tuo pezzo sulla giornata del "1° aprile 1941," hai contribuito a strappare qualche lacrima anche a me.
Mamma mi raccontava quanto segue: <<...avevo quasi 4 mesi ed assistemmo alla parata dei perfidi figli di Albione (in viale Mussolini), dalla gradinata che, dal predetto viale saliva in via Gustavo Bianchi, ove c'era la sede della scuola elementare "P.pe di Piemonte", luogo in cui eravamo rifugiati come profughi da Gondar.>>
Anche lei piangeva e , sopratutto, il suo pensiero era volto a mio padre asserragliato a Gondar per l'estrema difesa dell'onore!
Grazie, SIROCCHIA!

EEA
Ultima Modifica: 18/07/2017 13:10 da Francesco.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.422 secondi