× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

Uniti si vince !

Di più
15/09/2015 09:50 #25750 da Di-Salvo
Caro Amm. sono pienamente d'accordo con Lei per quanto riguarda la futura reperibilità degli scritti del Forum, ma perché non prelevate gli scritti e le foto più significative già esistenti nel Forum ? Per caso volete l'autorizzazione per metterle sul Home Page? Mi dica Lei come potrei scrivere un mio racconto corredato di foto per spedirlo a Lei? Dovrei scriverlo in outlook poi inserirlo come allegato nella e.mail da spedire a Lei e le foto? Le e.mail Lei lo sa bene non accettano che un limitato quantitativo di memoria, come vede è meglio prelevare dal Forum e metterlo nel sito del Mai-Taclì che Lei ritiene più opportuno. Non posso mettermi a scrivere ogni volta in outlook e le foto poi le devo inserire nella e.mail dove in allegato vi è anche il mio racconto.
Conclusione: La autorizzo a prelevare dai miei siti del Forum tutto quanto di scritti e di foto che Lei possa ritenere utili alla memoria storica del Mai-Taclì.
P.S. E' mai andato nel sito del forum "I° ritorno in Eritrea dopo 46 anni"? Troverà scritti e foto dalla stanza 45 alla 18. Sarebbero tutte da mettere nella memoria storica del Mai-Taclì.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/09/2015 11:47 #25747 da
Egregi Asmarini,
vi ribadisco nuovamente in mio pensiero:
tutto il materiale che giornalmente pubblicate nel forum diventa con il tempo di difficile reperibilità, nel senso che un utente che viene a far visita nel sito non va a leggersi tutti i ...mila post che lasciate nelle varie stanze del forum!!! E' impensabile!!!
Cosa che invece fa' il visitatore è quella di visitare la sezione photogallery dove può trovare tutte le foto che vuole.
Se volete che il materiale venga lasciato ai posteri per una visione agevole vi prego di inviarmi il materiale (foto e testi) con indicazione in quale sezione desiderate pubblicarlo.
Personalmente non posso leggermi tutti i vostri post per questioni di tempo.
Se poi qualcuno di voi mi assume a tempo indeterminato con un lauto compenso allora sono disposto a licenziarmi e lavorare per voi tutti. B)
Saluti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14/09/2015 09:53 #25746 da Di-Salvo
Sono d'accordo con te caro Cribar, ma se io inserisco le foto, "adesso ho imparato come fare", nel mio post è perché spero di dare un'anima viva ai miei racconti, come immaginate ho parecchio materiale fotografico della nostra amata Eritrea, sia storico che personale, spero di riuscire in futuro, se Dio mi assiste, a mostrarvelo. Di Salvo Carlo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14/09/2015 09:20 #25744 da cribar
Egregio Direttore,
al "post" n° 25740 Di Salvo pubblica una bellissima immagine della stazione di Cheren, penso sia opportuno (lui non avrà nulla in contrario) valorizzarla inserendola, d'ufficio, nella fotogallery in "ferrovie dell'Eritrea".( In realtà questo discorso vale per tutto il materiale di valore che continuano a pubblicare nel Forum anziché fornirlo a lei!) E' fattibile, grazie: Cribar.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
01/09/2015 09:34 #25671 da cribar
Cari Conterranei,
viste le baruffe, il malcontento ecc. sentito Agau e la sua delusione comincio a capire qualcosa.
Il Forum gestito in modo improprio finirà presto, se non si cambia stile, ma
quel che è peggio comincia a danneggiare il Sito e questo non lo si può permettere. Il Direttore l'aveva capito prima di noi ma delicatamente ci aveva chiesto se era il caso di mantenerlo. Gli abbiamo detto tutti di si e lui lo ha fatto, ma se questi sono i risultati.....
Stare nello spirito di Mai Taclì non è cosa difficile, basta farlo con intelligenza, rileggersi la "Costituzione" prima pagina del Sito, attenersi a quei principi. Principi che Marcello Sen. aveva ben chiari in mente ed ha praticato per tutta la vita tenendoci uniti. Mi sembra di essere noioso a doverlo ripetere ma tant'è. Non è compito nostro quello di salvare il Mondo, la Patria, di correggere i Governanti, fermare l'immigrazione o la delinquenza. Sappiamo tutto, abbiamo una certa età, conosciamo la fine che faremo e chi regge le sorti del Mondo. Per cortesia non parliamone più non perdiamo tempo e soprattutto non allontaniamo Utenti dal Sito, perché è proprio da matti!!
Ritorniamo nei ranghi, le idee sono chiare, il messaggio da veicolare è solo il ricordo del nostro operato, l'amicizia e la solidarietà che c'è stata. Non è difficile da capire, non ripetiamo le stesse cose per litigare o lasciare. Uniti si vince ma da intelligenti.
Un caro saluto Cribar.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
24/08/2015 14:05 #25639 da cribar
Cari Asmarini,
ho visto crescere una certa consapevolezza circa l'importanza del Sito, si è capito che non si tratta solo di un "blog". Il Sito, di aggregazione, ha anche un Forum, ma il Sito è un giornale in Rete: ha la sua copertina, il sommario, varie classificazioni, un album fotografico. Ha inoltre un Direttore ed alcuni Redattori che nel nostro caso, un po' anomalo, lo siamo tutti noi.
Niente fuochi di paglia, ma porti ognuno il suo ramo o tronco di euforbia da accatastare nel grande Dahamerà che tradizionalmente si accende a Settembre e che la sua luce (la nostra amicizia, la nostra permanenza, le nostre opere) si riverberi per il futuro.
Chi scrive ricordi le regole basilari della Comunicazione: CHI, DOVE,COME, QUANDO,PERCHE'.
Si spengano pancia e cuore, si resti sicuri però che resti ben acceso il cervello.
Sta per iniziare settembre: rientro dalle ferie, colà festa della Croce (Mascal), festeggiavano i grandi raccolti estivi con cerimonie religiose, si accendeva un falò che se bruciando, cadeva a destra prometteva tante cose buone. Non mi risulta sia mai caduto a sinistra (delle Autorità), quindi vuol dire che lo sapevano ben preparare. La festa era coinvolgente finiva in serata con corse e danze, portando le torce, anche noi vi partecipavamo, anche se solo da bambini.
Ho saltato un po' da palo in frasca, chi è più preciso o ricercatore scrupoloso descriva meglio questa festa e questi stati d'animo, inviando la Sito testi e immagini da inserire nell'<Angolo della cultura> (perché si tratta di Antropologia Culturale).
Un saluto, Cribar.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.587 secondi