× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

I miei zii e il pastificio ALFA - chi si ricorda?

Di più
01/06/2015 19:07 #25153 da maria-cristina-ferraro
Gentile signor Giacinto, evidentemente avete un Nonno con questo nome e allora le diverse generazioni lo rinnovano. Nella famiglia di mio Padre si alternavano i nomi di Stanislao e Francesco e quando mi sono messa a scrivere la storia di famiglia questi nomi , che si alternavano continuamente, davano a me confusione, figuriamoci cosa sarà stato a coloro che poi l'hanno letta! Ma la consuetudine di rinnovare il nome a me sembra molto bella, c'è una continuità nella famiglia che si esprime anche con il nome. Ho letto la lettera di Sirocchia, che ricorda perfino il profumo del pane dell'ALFA, che tenerezza.....questi ricordi di tempi lontani, lungi da dare tristezza, fanno rivivere tempi belli e giovani!
Cordialissimi saluti
mc.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
30/05/2015 14:54 #25143 da Giacinto-Matarazzo
In effetti il destino di quei due ragazzi non è stato dei migliori. Se ci troveremo a parlare di persona e conoscerci, e lo spero tanto, concorderemo su tante cose.
In quanto all'incarico presso l'associazione cultruale non lo sono più. Ora è mio cugino che porta il mio stesso nome. Chissà certamente nel nostro casato piace molto questo nome, che persino alle nuove generazioni lo hanno appioppato.
Cordialità

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
30/05/2015 14:26 #25142 da Giacinto-Matarazzo
LA SIROCCHIA, in effetti il forno ALFA è stata una attività molto nota non solo all'Asmara ma in tutta l'Eritrea. E vai a sapere che la nipote del titolare di questa attività asmarina nata una settantina di anni fa, ha vissuto a Gaeta e fra me e lei ci sono collegamenti quasi parentelari. Mai avrei immaginato e son anche sicuro che mio padre avrà certamente conosciuto il suo in quanto marittimi ambedue. In effetti il mondo che crediamo immenso è davvero piccino e prima o poi ci si incontra.
Ho letto di un lutto che ha colpito la tua famiglia e pertanto inviamo le nostre condoglianze.
Cisi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/05/2015 01:20 - 29/05/2015 01:22 #25121 da La Sirocchia
A quest'ora né buon giorno né buona sera, ma un salve, adarcum ci sta? In tema di disavventure: qui in casa de Bonetti, piove sul bagnato, mentre io con le mie copiose epistassi, insogna e poco fiato, procuro non pochi disagi alla famiglia....ieri mio genero ha lasciato un polpastrello nel taglia erba...Pensate un po' a come siamo messi. Comunque sempre avanti e teniamoci compagnia con i post. Un saluto collettivo a tutti.
Ultima Modifica: 29/05/2015 01:22 da La Sirocchia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/05/2015 01:05 #25120 da La Sirocchia
Purtroppo io non conoscevo personalmente le persone che Giacinto e la signora M.C, ricordano nei loro post ma chi non ricorda il pastificio alfa? mi sembra di entrare in negozio sito in corso del Re, vero? e sento ancora il profumo del pane bianco appena sfornato era per noi una meta obbligata attratti dalla bontà del prodotto. E' proprio vero, internet è un grande aiuto per incontrare amici, rivivere insieme pezzi di vita a noi ex asmarini tanto cara e sempre nei nostri cuori.Auguro a voi che vi siete ritrovati, un sacco di bene e la possibilità di incontrarvi presto, con molta simpatia vi seguirò su forum.
Cordialmente.
Ringraziano per il messaggio: maria-cristina-ferraro

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/05/2015 21:45 #25119 da maria-cristina-ferraro
Gentile signor Giacinto, non le ho risposto subito perchè sono stata fuori Genova per 4 giorni.
Il ricordo dei miei cari amici Saverio e Giuseppe mi ha commosso, hanno avuto una vita piena di soddisfazioni professionali, ma Giuseppe è morto presto e ha lasciato solo e molto triste Saverio che si è ammalato gravemante e che ha passato l'ultimo periodo di vita pieno di acciacchi e di malinconia.
Ora li penso insieme e finalmente felici.
Ho visto che Lei è vicepresidente dell'Associazione culturale "Gaeta e il mare", io leggo con piacere le vostre attività che sono interessanti e ho conosciuto l'Associazione quando ho iniziato a mettere insieme la storia dei miei Nonni gaetani, storia che avevo dato a Saverio e che lui ha consegnatoalla biblioteca di Gaeta.
Cordialissimi saluti
mc.ferraro

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.596 secondi