× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

L'ANGOLO DELLA POESIA ..... e Di ALTRO

Di più
25/06/2010 06:01 #5018 da Nocerino
:)

THE LEGEND OF THE DOVES


Once the Lord of Heaven chose two doves,
Both young and fair,
And told them of a very special journey
They would share.


Go now upon the earth and seek two hearts
Where you may dwell,
And there shall I surely come
And make my home with you as well,


We'll join the two and make them one,
A husband and his wife,
My spirit will endow their love
With everlasting life.


Today the doves still bring
The sacred promose from above
To those whose hearts are open
To the miracle of love.


Un'altro giorno la traduco, e molto bella :) ciao Sonia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14/06/2010 05:31 #4809 da wania
[justify]SONIA ma sei in linea? Allora andiamo in chat. Annamaria vieni in chat c'è la SONIA, SCEITAN in chat[/justify]

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
14/06/2010 05:22 #4806 da Nocerino
B) Buon pomeriggio cari amici del forum.
Oggi voglio scrivere qui in questa stanza delle poesie.
Quello che scrivo non e una poesia ma sono delle varie parabolle di Buddha

la scrivo prima in inglese poi cerchero' di tradurla in italiano.

With understanding and loving kindness,
we will look within ourselves.
We will find happiness, wisdom, and serenity.

Il sapere e amare e gentilezze,
Ci quardiamo in se' stessi.
Li troveremo la felicita',saggezza e serenita'.


===============================
2)
Cultivate peace first in the garden of your heart by removing the weeds of selfishness and jealousy, greed and anger, pride and ego.
Then all will benefit from your peace and harmony.

Coltivare prima la PACE nel giaradino del tuo cuore,
togli l'erbaccia del egoista e la gelosia, avarizia, rabbia, orgoglio e ego.
Poi tutti beneficiario la pace e l'armonia.

===================================

3)
Life is short.
Time is fleeting.
Uncover the True Nature.
Purify the mind and heart to attain happiness.
Be kind; be compassionate.
Be generous; do good.
Concentrate.
Understand.
Awaken.

La vita e breve.
Il tempo vola.
Rivella la vera natura.
Purifica la mente e il cuore per ottenere la felicita'.
Sei gentile; sei compassionevole.
Sei generoso; fai bene.
Concentri.
Comprendere.
Risvegliati.

===================================

Auguro a tutti voi unitamente alle vostre famiglie BUONA GIORNATA, E BUONA SETTIMANA che sia piena di AMORE, FELICITA' e SERENITA' :) dalla asmarina/napoletana/cangura Sonia :) :)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
13/06/2010 06:28 - 13/06/2010 06:32 #4777 da Sceitan
IO mi permetto di entrare in punta di piede,ma premetto, di lei caro Cin Cin non me ne può fregar di meno.E' vero siamo completamente diversi,poiche' noi,sia i "veci" che i "boccia" abbiamo in comune una sola cosa,l'AMORE per la nostra terra.A me lei sembra, tanto uno di quei tizi che dicono:Lei non sa chi sono io.A noi non c'è ne frega nulla.Sceitan. :woohoo:
Ultima Modifica: 13/06/2010 06:32 da Sceitan. Motivo: non c'è ne frega nulla

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12/06/2010 22:10 #4773 da Cincin
Gentile Signor Matarasso,
le rispondo per semplice cortesia come ho fatto con la signora Sonia ,Scusi , ma il suo è un terzo grado ?
Sinceramente non avrei mai immaginato che lei ,proprio lei mi scrivesse , dopo quel piccolo incidente "diplomatico" di un mese addietro , er il quale le ho inviato le mie scuse,ma non ricevendo alcun riscontro da parte sua .
Come giustamente aveva osservato qualcuno del vostro privato e ristretto club.
Ma perchè questa curiosta' ni miei confronti?E dre che non ho mai dato nessun fastidio nel vostro già nominato ristretto club .Vi entrai quando istituirono la stanza di Penna e Calamaio .Lei ,in illo tempore , non c'era .
Comunqe succintamente l'accontentero' ma nulla di piu' .
Sono nato a Guidonia Montecelio , alle porte di Roma .Ho frequentato le scuole ad Asmara ,sotto il regime negussita ,sono stato anche alunno del La Salle ed in parte dell'ex Liceo Martini .Ho continuato il liceo a Roma al Tasso ,ospite dei nonni materni .oi mi iscrissi a Giurisprudenza alla Sapienza , per due anni e con profitto ,Rientrai in Eritrea a causa della malattia di mio padre e vennni assunto come amministrativo addetto al magazzino materie prime .Un lavoro da ragioniere che accettai di buon grado per causa di forza maggiore .Mio padre poveretto venne in Italia per ben due volte .Ritornò in Eritrea continuando ad operare per conto del Melotti che lo stimavano molto per la sua professionalità ,Egli era un tecnico che su formo' prima alla Moretti e poi alla Peroni ,Dopo sei mesi mori' e tornammo ,finalmente , in Italia .
Mia madre torno' a Guidonia ,ove venne assunta in comune .Io ripresi gli studi ed abitavo presso i miei nonni in piazza Mancini ( zona Pinturicchio ) in un palazzo del '30 quasi di fronte al ponte Duca d'Aosta .
Ancora vivo li' perche la proprietà mi venne lasciata dai nonni .
Prima di completare gli studi universitari vinsi un concorso presso il Ministero degli Esteri . in pratica vicino casa .Ho svolto il servizio militare da ufficiale di complemento ,Ho svolto una bella carriera ammonistrativa e non diplomatica che mi ha portato alla dirigenza .Potrei andare in pensione , ma forse resterò qualche altro anno .Del resto ,rientrando a casa ,non mi aspetta nessuno , tranne i miei libri , un vecchio piano della nonna ( mia insegnante di musica )ove strimbello qualcosa ed un vecchio gatto-amico .
Tutto il mio mondo e' a piazza Mancini .Se le interessa parlo l'inglese ,l'arabo ed il tigrigna',lingue acquisite in Eritrea .Parlo ,inoltre ,il francese per via di una mia ex moglie belga .
Ho viaggiato molto .Non mi chieda nulla di piu' , della mia ex famiglia o di altro .
Per quanto riguarda il mio anonimato , penso che sia piu' che giustificabile,non intrattenendo con voi nessun rapporto che possa accuminarsi con il vostro passato .
Siamo nati in epoche diverse per cui non potremmmo intenderci nei ricordi .Io ho avuto molti amici che incontro spesso nel Chichingiolo .Non ho nessun rimpianto e non ho alcun interesse a riviverlo .
Spero di aver accontentato la sua curiosità.
Cin Cin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12/06/2010 15:32 #4769 da Giacinto-Matarazzo
Gentile Cin Cin, ho letto la sua cortese risposta a SONIA e ho fatto delle considerazioni. Spero che lei me lo consentirà di poterle esporre.
Nello scrivere a SONIA lei ci evidenzia un quasi suo curricula.
E' nato in provincia di Roma, allora è un corregionale mio e di Silvano, e questo ci avvicina, vive a Roma e oggi è un sessantenne. E'ancora in attività ? Ho vissuto a Roma per lavoro (banca) inizio 1980 fino al pensionamento 1993.Ho abitato prima in via di Villa Bonelli per poco tempo poi ebbi l'abitazione dalla banca a
Casalbertone (lo chiamavano il Bronx)anche perchè' mia figlia frequentava La Sapienza e come lei ben sa la distanza non era tanta.
Nel forum le sig.re Wania Masini, Annamaria Goffi ed il sottoscritto siamo i più grandicelli. Dopo di noi viene Silvano e quindi i più giovani Francesco, Sceitan, Agau.
Di queste persone conosco personalmente la sig.ra Goffi e Silvano. Francesco l'ho conosciuto quando venne a trovarmi a Gaeta.All'epoca in cui abbiamo vissuto in Eritrea immagini lei quanto a noi importasse del colonialismo. Il nostro trascorso in Eritrea ci ricorda la nostra infanzia, adolescenza, giovinezza spensierata e certo di tutto questo ne conserviamo un caro e dolce ricordo.
Dice di vagare nel forum da quasi un anno, ma per diletto, ma allora le interessano le nostre pagliacciate, per carità non sono beghe, lo facevano anche quando abbiamo vissuto laggiù.
Quindi lei arriva in Asmara nel 1950 a due anni in quanto suo papà è chiamato dall'ing.Melotti per lavoro.Vi resta sino al 1971,ma sono ben 21 anni,quindi vi ha frequentato le scuole, insomma c'è cresciuto ed è rientrato in Italia da adulto. All'epoca in cui arrivò all'Asamara c'erano ancora gli inglesi, io e la sig.ra Goffi frequentavamo la 3a ragioneria al Bottego, e quell'anno ci fecero visitare proprio lo stabilimento Melotti. Una successiva visita la facemmo in 5a in quanto allora il nostro programma prevedeva la merceologia con laboratorio (ricordi Anna ?). Come avrà anche letto nei miei post sono rimpatriato definitivamente nel giugno 1961. La ragione fu che già a quel momento si cominciavano ad alzarsi nuvoloni all'orizzonte della politica.
Mi può dire la provincia di Roma in cui è nato ? Io ho diversi parenti a Roma e a Subiaco, tutti consanguinei e non mi dica che da quando è rientrato in Italia non è mai venuto nel sud pontino.
Se le capita di venire a Gaeta,nella piazza principale c'è il parcheggio dei taxi, chieda a chiunque dei tassinari di me, ma dica della banca. Io non sono sull'elenco telefonico.
E allora signor Cin Cin si unisca a questa ghenga e ci dica il suo nome, sarà accolto asmarinamente.
Al piacere di sentirla.
Cordialmente
Giacinto Matarazzo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.643 secondi