× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

PENNA e CALAMAIO

Di più
31/12/2012 11:41 #15483 da Giacinto-Matarazzo
ANNA, scordavo, è vero, ci sei anche tu con l'ottantesimo ! E quindi siamo in tre. Speriamo in bene e che il 2013, anno che finisce col "3", sia davvero propizio. A noi del "33", il "3" fa bene. Auguri e piano con il Berlucchi. Noi invece brinderemo con "MO' ESC'ANTONIO", forma dialettale dello champagne "Moet Chandon" (non so se è scritto bene).
Cisi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

29/12/2012 21:54 #15478 da
Caro Giacinto se ho risvegliato in te ricordi di ciò che noi italiani riuscimmo a fare in Eritrea dopo la guerra, che da noi passò come un lampo, mi fa piacere. Purtroppo in Italia ed Europa invece continuò ad imperversare lasciando lutti e distruzioni, gli italiani in Eritrea organizzavano anche spettacoli di beneficenza per mandare aiuti alla popolazione italiana, quando nell'ottobre 1948 sbarcai a Genova di ritorno dall'Eritrea fummo accolti come degli indesiderati quasi contrabbandieri la finanza ci aprì tutti i nostri bagagli, persino dovemmo assistere all'aperrtura del baule tirando fuori tutto chissà cosa pensavano che portassimo dall'Eritrea, durante il nostro viaggio in treno verso la sicilia giunti poco prima di Villa S.Giovanni altri finanzieri sul treno ci fecero aprire valige e bagagli ci siamo sentiti stranieri in Italia, questi sono i miei ricordi del rientro in Italia.-

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/12/2012 16:46 #15476 da Annamaria-Goffi
Sempre bella la nostra spianata!!!!Peccato che non sia più affollata come la prima.Io comunque mi vedo proprio lì dove Silvano mi ha messa di fianco all'entrata del baobab, vicina a Mariam Daharit e di fronte all'ingresso della Concessione Ertola.Bellissimo sogno!!
TANTI AUGURI A TUTTI e speriamo che il 2013...con gli 80 miei e di Giacinto.....sia propizio!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/12/2012 09:17 #15470 da Giacinto-Matarazzo
CARLO,certo hai qualcosa che mostra quel che seppero fare gli italiani in Eritrea, e inoltre divisi dalla Madrepatria, e quando nel mondo c'era un conflitto che distruggeva l'umanità. Ma vi rendete conto ? Il menù di S.Silvestro 1943/1944 di quella raffinatezza alla Croce del Sud ! certo preparato con soli prodotti locali che erano la dimostrazione dell'iniziativa nostrana e la collaborazione degli eritrei. In Italia i nostri cari di quei tempi avevano i viveri razionati e imperava la borsa nera. In effetti il 30 dicembre 1943 a Massaua sposò mia cugina e dopo la funzione religiosa celebrata da Monsignor Marinoni,il ricevimento fu offerto presso l'Albergo CIAAO.C'era di tutto e preparato con professionalità. Ma da parte di tutti i presenti di allora, il pensiero correva verso quelle popolazioni che, soprattutto in Europa, soffrivano la fame.Del resto anche ad Assab alla fine del 1944 brindammo con champagne francese proveniente dalla vicina Gibuti con i sambuchi.Inaudito ! Grazie Carlo, con i tuoi ricordi a me fai rivivere un periodo incancellabile pur essendo a quei tempi adolescente.
Auguri di un felice 2013 (ragazzo, mi sembra che ambedue stiamo approdando verso gli ottanta) e speriamo che sia meglio di quello che se ne va.
Giacinto

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/12/2012 17:43 - 29/12/2012 09:26 #15445 da Narrante
Ed ora, dopo il SS Natale, tenersi pronti
per il cenone di S.Silvestro!


Carlo ci ha prenotato i posti alla "Croce del Sud"

ed ecco i biglietti d'invito...correva l'anno 1943/1944!
Grazie Carlo e...non ti scordar la macchina fotograficaaaa...
Ultima Modifica: 29/12/2012 09:26 da Narrante.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/12/2012 11:51 #15437 da Narrante
Kidané Meheret ha raggiunto la spianata insieme ad Agau.
Sembra che, visto il via vai di alcune motocicliste...en déshabillé...non si fidava di farlo andare da solo...voleva rendersi conto di persona....

Che tempi ragazzi! Kidané non si fidava...Che tempi!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.883 secondi