× Benvenuti nel forum del Maitaclì!

Questo spazio va usato per i nostri messaggi.

EUCALIPTUS QUATTRO

Di più
17/12/2016 13:49 #27525 da Francesco
Ciao SIROCCHIA, e non è finita ancora.....leggi di seguito:

<< Il Giornale d'Italia

17/12/2016 08:57
Cagliari, blocco dei ricoveri per 'ospitare' migranti
La circolare diffusa dal direttore dei Presidi Ospedalieri di Cagliari.

Evitare ricoveri e dimettere i pazienti dagli ospedali, per far fronte all’emergenza migranti.
È l’oggetto di una circolare, diffusa dal direttore dei Presidi Ospedalieri di Cagliari, resa nota dal deputato di Unidos Mauro Pili che pubblica il documento, del 13 dicembre 2016. “In previsione dello sbarco dei migranti previsto per la giornata di oggi (l’arrivo di 858 migranti con Nave Dattilo, ndr), si invitano le SS.LL. a voler provvedere a bloccare i ricoveri programmati e a dimettere i pazienti dimissibili, al fine di poter affrontare l'eventuale emergenza” si legge nella circolare diretta ai direttori degli Ospedali San Giovanni di Dio e del Policlinico Universitario.
Secondo Pili, si tratta di “una comunicazione imposta dall’assessorato della Sanità di una Regione allo sbando che arriva a pianificare lo sfollamento degli ospedali, mandando a casa i pazienti che risultano ricoverati per un motivo, altrimenti non dovrebbero essere ricoverati, e rispedire a casa coloro per i quali era pianificato il ricovero”.
Si tratta, sottolinea inoltre il deputato di Unidos, di “un atto che rasenta la follia e la degenerazione gestionale di questa partita immigrazione: nessuna seria pianificazione con prefetture che danno l’assenso senza aver in alcun modo la certezza della più elementare logistica. Ed è evidente che con questa circolare i casi sono due: o si afferma che i pazienti vengono trattenuti indebitamente in ospedale oppure si chiede che vengano dimessi prematuramente rispetto alla prognosi precedente”. “Come si può dare l’assenso al trasferimento in Sardegna di tanti migranti senza aver verificato le più elementari esigenze dell’accoglienza, a partire da quella sanitaria? – si chiede – Se si devono dimettere i pazienti sardi per far spazio ai migranti significa che non esistono le strutture idonee e i numeri sufficienti per garantire una seria accoglienza”.
Il documento, che ha iniziato ad essere diffuso on line, ha attirato anche l'attenzione del leader leghista Matteo Salvini che ha così commentato sulla propria pagina Facebook: "I ‘migranti’ prendono il posto dei pazienti... Follia!”.
Non è la prima volta che accade: a giugno scorso, in occasione del primo sbarco nel nord Sardegna, sempre il deputato Pili, aveva denunciato una circolare urgente del Santissima Annunziata di Sassari, che invitava ad “accelerare le procedure di dimissione”, perché “è probabile che vi sia la necessità di assicurare cure ospedaliere” agli stranieri.
Gli immigrati insomma continuano ad arrivare, nonostante le strutture di accoglienza (e non solo) siano al collasso. E a pagarne le spese sono gli italiani, anche quelli malati. >>


La notizia è riportata, inoltre, anche da diversi quotidiani.
Ormai siamo alla DEMENZA per ECCESSO DI ESTEROFILIA SINISTRATA !

EEA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17/12/2016 08:04 - 17/12/2016 08:17 #27524 da wania


Allegato fiori.png non trovato


Di meglio con le decorazioni non so fare...scusate, vo davvero a bermi il caffellatte, torno subito.
Allegati:
Ultima Modifica: 17/12/2016 08:17 da wania.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17/12/2016 07:59 #27523 da wania
ROMPIAMO IL SILENZIO, RIEMPIAMO LE PAGINE DI AUGURI, CARE GIRATACCHI, IL NATALE E' VICINO. Mi sto arrovellando il cervello per trovare il nome - che ho sulla punta della lingua - di quell'autore inglese che lasciò, volutamente, qualche pagina in bianco in un suo romanzo, a significare..........qual è questo nome TAKERAY? qual era il romanzo VANITY FAIR?...Non mi viene accidenti accidentaccio. Ho buttato lì un nome a caso, non ricordo più nulla. Comunque gli ultimi post in bianco mi hanno divertito e mi hanno fatto tornare alla mente quanto dico sopra.......però è troppo lontano, non è Takeray, lo so,.........AMEN Vo in cucina a consolarmi col mio caffellattino caldo. E vi saluto tutti caramente.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17/12/2016 07:58 #27522 da La Sirocchia
Buon giorno a tutti, a Francesco un particolare ringraziamento per i suoi preziosi e condivisi apprezzamenti sulla realtà in cui viviamo. A dopo e felice giorno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17/12/2016 07:58 #27521 da Francesco
Buonogiorno a tutti,
un particolare augurio a SONIA perchè è diventata nonna.
Non mi sono fatto sentire perchè sono ritornato a Siviglia, ove mi sono trattenuto quattro giorni.
Avete saputo del nuovo governicchio natalizio? Si, perchè ne ho parlato prima di partire.
Avevamo di già quattro ministri privi di laurea, ma ciò, a quanto pare, non è un problema. Il vero problema che alla sgangherata compagine governativa hanno aggiunto una quinta persona priva di titolo accademico. Alla Pubblica Istruzione , università e Ricerca è stata nominata un'ex sindacalista ( origini comuniste e CGIL)al posto dell'onorevolA (nuovo linguaggio boldriniano) Giannini, già rettorA dell'Università di Perugia, colpevole di non avere saputo fare bene la recente riforma della scuola.
La neoministra aveva dichiarato di essere in possesso di una laurea in Scienze Sociali, invece i giornalisti "ficcanaso" hanno scoperto che la medesima ha frequentato la scuola fino alla terza magistrale. Non è necessaria una laurea per fare il ministro, basta la competenza in materia, ma dichiarare il falso ed, addirittura, essere priva di un diploma è troppo!
Benedetto Croce, D'Annunzio, la Deletta e Marconi non erano laureati, eppure erano geni.
Quel che è peggio è che la neoministra, brutta quanto la moglie del diavolo, è una nota teorica dell'aberrante teoria dei generi ( femminile o maschile) che vorrebbe introdurre nelle scuole elementari.
Da buona faccia bronzea non ritiene opportuno dimettersi. E questa tizia dovrebbe guidare un dicastero di cultura e formazione?

EEA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
17/12/2016 07:54 #27520 da La Sirocchia
Carissima Sonia, che bel regalo hai avuto per Natale, ti abbraccio forte insieme allo splendido nipotino e ai fortunati suoi genitori ! Auguri a tutta la tua famiglia e che pace e serenità regnino nelle vostre case, un bacione e ancora sentite congratulazioni. A dopo le feste! ! ! Aspettiamo foto del nipotino, grazie in anticipo. Tutto il nostro forum è con voi nel tradizionale brindisi di capodanno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 1.889 secondi